Strumenti innovativi di controllo temperatura

  • 27 Set 2019

In un recente articolo sulle pagine di “Transformer Technology” raccontiamo di alcune delle nostre soluzioni e di come, partendo dal concetto base di “controllo remoto della temperatura”, Tecsystem abbia sviluppato diverse tecnologie e protocolli destinati a rendere il passaggio di dati dalla macchina al sistema di controllo davvero semplice e veloce, aumentando i livelli di efficienza e sicurezza.


L’attenzione dimostrata dall’importante rivista tecnologica per l’argomento non è casuale: ultimamente, anche in America e Canada, sta infatti crescendo l’attenzione verso queste tematiche.

Trasformatori: il mercato americano e canadese

Diversamente dall’Europa, il mercato americano e canadese solo negli ultimi anni si sta orientando verso la scelta e l’utilizzo di trasformatori a secco o incapsulati in resina.

I vantaggi dei trasformatori a secco

Iniziati a diffondersi a partire dal XIX secolo, hanno contributo a cambiare il nostro stile di vita, favorendo la transizione all’era digitale e un approccio più eco-sostenibile.

Grazie al notevole abbassamento del rischio di incendio e all’annullamento di quello riguardante la perdita di fluidi dielettrici, i trasformatori a secco possono essere agevolmente installati anche in aree frequentate dall’uomo.

Trasformatore a secco di ultima generazione: la novità

Le nuove applicazioni sviluppate per i trasformatori a secco migliorano l’affidabilità della nostra infrastruttura digitale, rispondendo alla domanda di generazione e consumo di energia verde.

Nuove tecnologie per i trasformatori di distribuzione

I nuovi trend per il mercato dei trasformatori riguardano lo sviluppo di trasformatori di distribuzione di tipo a secco, trasformatori di distribuzione a base di fluido e trasformatori digitali che, lentamente, acquisiscono una quota di utilizzo maggiore rispetto a quelli convenzionali a base di olio minerale.

Trasformatori in resina pressofusa

In crescita in tutto il mondo anche la percentuale di trasformatori in resina pressofusa rispetto a quelli tradizionali a immersione di liquido. Il loro successo è dovuto all’elevata affidabilità operativa, che consente l’installazione anche in prossimità umana e alla loro lunga durata, che può arrivare anche oltre 50 anni.

Sostenibili dal punto di vista ambientale e produttivi considerando la loro redditività economica, i trasformatori sono utilizzabili in sempre maggiori aree. Oggi trovano posto nella costruzione di turbine eoliche on-shore e off-shore, generatori e data center.

Gestione dell’elettricità nelle infrastrutture critiche e industriali

Anche nel caso di contesti critici o industriali la digitalizzazione ha aperto nuove possibilità, destinate a ottimizzare ulteriormente le performances e la durata dei trasformatori in resina pressofusa.

Per questa ragione TECSYSTEM investe ogni giorno nel progresso dei suoi sistemi digitali di supervisione della Temperature dei trasformatori a secco o in resina (con la serie ETH e WiFi), così come per quelli in olio ermetici (Sistema TPL503).

Sostenibilità e Sicurezza nel controllo della temperatura

Sostenibilità ambientale e sicurezza dell’impianto e dell’utente sono i cardini della tecnologia Tecsystem. L’ufficio Ricerca e Sviluppo continua a lavorare all’evoluzione “green” di alcune gamme di prodotto, nell’ottica del continuo miglioramento delle performance e del minor impatto energetico ed ambientale.

Leggi l’articolo completo, pubblicato sulla rivista americana specializzata “Transformer Technology”