NT935-IR AD + TIR409

La centralina NT935IR-AD, accoppiata ai sensori infrarossi dedicati TIR409, permette di effettuare il controllo della temperatura senza contatto fisico tra la sonda e la superficie da misurare.

Tale caratteristica la rende indispensabile per il monitoraggio termico di avvolgimenti in media o alta tensione, ove l’utilizzo di sensori PT100 non è consigliato o permesso a causa dei problemi di isolamento elettrico e quindi di sicurezza.

A differenza dei prodotti di utilizzo generale presenti sul mercato, la NT935IR-AD e i sensori TIR409 sono stati studiati per poter lavorare anche in presenza di campi elettromagnetici molto elevati, garantendo quindi affidabilità e sicurezza all’impianto nel tempo.

Le dimensioni compatte rendono il TIR409 facilmente installabile su qualsiasi superficie piana, mentre il puntatore laser aiuta a verificare se è stato posizionato correttamente.

La centralina è dotata di 3 ingressi per il controllo della temperatura dei 3 avvolgimenti, più un quarto ingresso supplementare.

In uscita sono disponibili i relè per la gestione di allarme (ALARM), sgancio (TRIP), comando ventilazione (FAN1 – FAN2) e segnalazione guasto (FAULT).

Oltre ad avere a disposizione tutte le novità introdotte nei dispositivi di ultima generazione ED16, tra cui doppio display, maggior portata dei relè, è dotata della funzione Voting e Intellifan, nonché di uscita RS485 Modbus RTU e Analogica 4-20mA, per la gestione remota dei dati.

Tutte le nostre centraline possono inoltre essere fornite tropicalizzate, ovvero resistenti a situazioni climatiche difficili, in particolare caratterizzate da temperatura e tasso di umidità elevati (quali si trovano, appunto, nei climi tropicali).

ALIMENTAZIONE UNIVERSALE: da 24 a 240 Vca-cc

Altre versioni
NT935IR BASIC
centralina base senza uscite digitali o analogiche (COD. 1CN0171)

 

Collegamenti elettrici NT935-IR AD

NT935 IR AD CONNECTIONS

Collegamenti elettrici sensore IR TIR409

sensor-tir409

Sensore infrarosso TIR409

TIR409 INFRARED SENSOR